Falena

Piccola falena
scendi più vicino
ascolta i mille visi
senti i sentimenti
quelle cose sconvolgenti
che ti senti dentro
fino a scoppiare
quelle emozioni vere
le paure che avvolgono l’anima
atterra sulla mia mano
sentendo il calore che c’è
nel mio cuore
e quanto ancora ce n’è.

Goccia di cristallo

Piccola goccia di cristallo
ti sciogli piano su questa mano
come questo cuore
al calore d’oggi
di fronte a questa voglia di magia
a questa voglia di nuovo
di vero
di sentimenti che non  hanno nome
ma sanno di buono
come panettone il giorno di Natale.

E l’aria ha qualcosa di speciale
il lasciarsi accarezzare l’anima
è piacevole
se a farlo è questa brezza leggera
che profuma di sogni.

E’ Natale,
stringiamo nelle mani
ciò che abbiamo di più caro.

 

I sogni
La vita
L’ amore